Dubai, presidente invita imprese lombarde negli spazi di Innovation House

2' di lettura 08/10/2021 - “Le aziende che vorranno presentare le proprie proposte a Dubai potranno farlo aderendo alla manifestazione d’interesse lanciata da Regione Lombardia. A loro verranno messi a disposizione gli spazi di ‘Innovation House’. Come avviene per tutte le imprese lombarde che hanno già accettato di essere protagoniste di questo eccezionale evento e che in questi giorni hanno iniziato a intrattenere relazioni importanti”.

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Lombardia durante la sua visita all’area espositiva di Expo 2020 di Dubai, ricordando che la Regione è presente a Dubai, in stretta collaborazione con il Politecnico di Milano, con il proprio spazio ‘Innovation House’ collocato presso l’hotel Intercontinental di Dubai Marina.

Il governatore: a Dubai per aziende lombarde importanti prospettive di business

“Un’ottima opportunità, una sorta di ‘fuori-Expo’ – ha aggiunto il governatore – utile e funzionale per confrontarsi con rappresentanti istituzionali e stakeholder di tutto il mondo. In particolare, con quelli del Paese che ci ospita”. Visitando il Padiglione Italia, il presidente della Regione ha evidenziato come “anche in questa occasione il ‘saper fare italiano’ venga apprezzato a livello internazionale. Tradizione e innovazione del nostro Paese – ha spiegato – si coniugano in un mix vincente che ha tutte le possibilità per attrarre investitori e turismo”.

Concludendo la propria visita, il governatore ha ribadito che “tutte le realtà economiche che vorranno aderire alla proposta lanciata da Regione Lombardia attraverso ‘Innovation House’ a Dubai saranno ben accette. Esiste già un calendario, declinato per settori, che offre un palcoscenico importante per gli
imprenditori del nostro territorio che decidono di usufruirne di questa possibilità”.

Assessore all’Ambiente: sostenibilità tema centrale di Expo

Insieme al presidente, nella visita, erano presenti anche l’assessore regionale all’Ambiente e Clima e il sottosegretario con delega ai Rapporti con le delegazioni internazionali. “Fa piacere constatare che proprio il tema della sostenibilità – ha affermato l’assessore regionale – sia centrale nell’Esposizione universale e trovi ampio spazio nel Padiglione Italia. Ciò avviene attraverso la valorizzazione dell’innovazione che è, a tutti gli effetti, la leva per compiere un percorso concreto verso lo sviluppo della sostenibilità. Ricerca e nuove tecnologie sono due elementi su cui la Lombardia punta in maniera forte e decisa, con la volontà di diventare Regione leadership, non solo a livello nazionale, ma anche fuori dai confini del nostro Paese”.

Sottosegretario: spazi ‘Innovation House’ a Dubai importanti per aziende lombarde

Riprendendo le proposte del governatore, il sottosegretario regionale ha infine ribadito “quanto può essere importante ‘Innovation House’ per le imprese lombarde che vi aderiscono: incontri B2B e appuntamenti mirati per far conoscere non solo agli Emirati Arabi Uniti ma, più in generale, a chiunque si recherà all’Expo 2020, le potenzialità e le proposte, per certi versi uniche, che la Lombardia è in grado di offrire”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2021 alle 16:09 sul giornale del 09 ottobre 2021 - 111 letture

In questo articolo si parla di attualità, lombardia, regione lombardia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnmz





logoEV